B/N fino a 0,03 €

Per pagina

A colori fino a 0,20 €

Qualità HD Xerox

Usiamo carta Navigator

Miglior Carta 80gr sul Mercato

migliori-università-italiane-2020

Le migliori università italiane 2020


Le migliori università italiane 2020 in epoca Covid-19: formazione, sicurezza e alleati digitali.

Ogni anno, nel nostro Paese, migliaia di studenti (e di genitori) si pongono questa domanda: quali sono le migliori università italiane 2020
Prima di dare una risposta, facciamo un piccolo passo indietro…

In Italia, come in altre nazioni del mondo, esiste una duplice possibilità di scelta. 
Ci sono le università tradizionali che prevedono lezioni, laboratori ed esami in sede. E poi ci sono quelle online come l’Università Telematica Pegaso, l’Università eCampus UniMercatorum.

Attraverso queste due opzioni, il mondo dell’istruzione italiana punta a restare al passo con gli sviluppi dell’era digitale in cui viviamo. E a soddisfare quelle che sono le esigenze degli studenti di oggi, nessuna esclusa. 
C’è la classica formazione in presenza, che comunque si serve anche di strumenti online. E poi c’è quella totalmente basata sull’e-learning e sulla piena libertà di gestione del tempo.
A ciascuno la propria modalità formativa a seconda dei gusti, delle attitudini e delle necessità personali.

Le migliori università italiane 2020, in sede e a distanza.

Iniziamo dando uno sguardo agli istituti tradizionali. Quelli, cioè, nei quali la presenza fisica è parte integrante della formazione quotidiana.

Secondo la classifica 2020-2021 stilata dal Center for World University Rankings (CWUR), il miglior ateneo italiano risulta essere l’Università La Sapienza di Roma (in 114° posizione).
Questo sulla base di indicatori come la qualità dell’istruzione, l’occupazione post-laurea, il numero di docenti con importanti riconoscimenti universitari e i risultati ottenuti dalle attività di ricerca.

A seguire, sempre all’interno del perimetro nazionale, ci sono l’Università di Padova, l’Università Statale di Milano, l’Università di Bologna e l’Università di Torino.
La lista delle top del Bel Paese non si limita a questi istituti. Dai un’occhiata alla classifica completa delle migliori università italiane 2020-2021 secondo CWUR. 

migliori università italiane
migliori università italiane online e offline


E ora passiamo agli istituti online. Le undici università telematiche italiane, riconosciute dal Ministero dell’Istruzione quanto quelle classiche, propongono corsi di laurea con insegnamento a distanza. 
Alta flessibilità, videolezioni, pochi spostamenti, ma anche scarsa socialità, mancanza di attività pratiche e scelta formativa ancora ridotta.
Una modalità, questa, con un discreto numero di vantaggi, certo, ma con margini di miglioramento a beneficio degli studenti.

Come già accennato, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) ha complessivamente riconosciuto undici università telematiche italiane.
Fra queste, l’Università Telematica Pegaso, l’Università eCampus UniMercatorum sono fra le più note.

Come riportato sul sito del Miur, il processo di accreditamento periodico delle istituzioni universitarie è svolto dall’ANVUR.
Ad essere svolte sono l’analisi dei risultati dell’ateneo e le visite in situ effettuate dalle CEV (Commissioni di Esperti della Valutazione). L’accreditamento colloca ogni ateneo italiano in una di queste classi di giudizio: molto positivo, pienamente soddisfacente, soddisfacente, condizionato e insoddisfacente.

L’università delinea il futuro. O almeno, così dovrebbe essere!

Sì, la scelta dell’università rappresenta un momento importante nella vita di ogni studente. A prescindere dall’età, dai bisogni e dagli obiettivi. 
È una decisione che deve essere compiuta sulla base di fattori quali gli interessi personali, le attitudini e i possibili sbocchi lavorativi post-laurea.

C’è chi investe sul percorso universitario per gettare fin da subito le basi del proprio futuro. E chi ha già iniziato a lavorare, ma sceglie di investire il resto del tempo sui libri. Magari per riprogettare da zero il proprio percorso occupazionale o per soddisfare una personale sete di sapere

Che si ricada nell’uno o nell’altro caso, l’iscrizione a un istituto universitario costituisce un momento topico, nella vita di una persona. È la volontà di investire su sé stessi sul medio/lungo periodo e di dare una direzione, o una svolta, al domani.

Il Coronavirus e l’entrata a gamba tesa del digitale nel mondo dell’istruzione.

Detto ciò, le misure di sicurezza anti-Covid messe in atto dal Governo in questi mesi hanno indubbiamente influenzato le abitudini degli studenti italiani. Specialmente di quelli iscritti alle università tradizionali, più abituati alla presenza in sede.

A questo proposito, in tutte le migliori università italiane 2020 il digitale ha avuto – e sta tuttora avendo – un ruolo fondamentale nel supporto agli studenti. Il tutto in un’ottica di sicurezza sanitaria e di continuità formativa.
Lezioni via Zoom, piattaforme web ad hoc, App mobile: i mesi di lockdown hanno visto l’entrata a gamba tesa degli strumenti digitali.


Il futuro degli studenti non può restare in stand-by. Né ora, né mai. E gli atenei italiani devono garantire il proseguimento delle attività adottando tutte le disposizioni di sicurezza del caso. 

A partire da questo autunno, le migliori università italiane 2020 hanno introdotto la cosiddetta modalità blended, con parte delle attività online e parte in presenza, a seconda dei corsi. 
Un progressivo ritorno alla nuova normalità che stiamo tutti vivendo.

Studiare in tempi di Covid-19: l’importante è organizzarsi al meglio!

Le sorti dei prossimi mesi dipendono dall’andamento dei contagi pubblicati dalla Protezione Civile, a loro volta influenzati dal comportamento quotidiano degli italiani. Studenti compresi.

Lezioni ed esami, quindi, continueranno ad affidarsi al digitale per scongiurare le conseguenze di quella che è ormai una delle parole-simbolo di questo momento storico: l’assembramento. E per agire in modo consapevolmente responsabile sul piano sanitario, a beneficio del singolo e della collettività.

Ora, la domanda è: come affrontare al meglio i mesi di studio che verranno?

Che si sia iscritti a un ateneo tradizionale oppure a un’università telematica, serve avere tutto il necessario per studiare in modo ottimale. Anche restando a casa. 
Fotocopie24, con la sua attività di stampa PDF online, lavora ogni giorno per soddisfare questa esigenza consegnando a domicilio in tutta Italia. 

Fotocopie24 supporta gli studenti delle migliori università italiane 2020.

Dal caricamento del file PDF all’inoltro dell’ordine: grazie al sito di Fotocopie24, si fa tutto in una manciata di step. Il risultato è la stampa di PDF online della massima qualità.

Una volta caricato il documento sulla piattaforma, si può scegliere se stampare a colori o in bianco e nero, solo fronte o fronte/retro. E ancora, si può decidere il numero di pagine per facciata, il numero di copie del documento e se ricorrere o meno alle spirali in plastica.

Si tratta di pochi passaggi, tutti molto intuitivi, che, se effettuati dal lunedì al venerdì entro le 9 del mattino, garantiscono la spedizione in giornata. Un bel vantaggio, specie se i tempi sono stretti!

La qualità di stampa è offerta dalla stampante Xerox e da Navigator Universal 80gr, la numero uno fra le carte al mondo.
Oltre a un alto punto di bianco, a una superficie extra liscia, all’alto spessore per neri forti e a colori molto carichi, questa carta minimizza il riflesso del testo fronte/retro.
Il risultato è un documento performante e resistente nel tempo. 

Oltre a essere un rapido sistema di stampa file PDF online con consegna a domicilio, Fotocopie 24 presta attenzione anche al portafogli. Si arriva a 3 centesimi per pagina per le stampe in bianco e nero e a 20 centesimi per pagina per quelle a colori.

La tesina, la dispensa, un documento testuale scaricato tramite docsity.com, un progetto o una serie di slide sono in un formato diverso da quello PDF? Nessun problema! 
Con Fotocopie24 si trasformano file Word, Excel, Power Point e Libre Office nel formato in questione. E una volta portato a termine l’ordine, si attende la consegna a casa.
Visitando il sito di Fotocopie24, si possono consultare tutti i formati convertibili in PDF.

Il sistema di stampa e rilegatura di PDF online di Fotocopie24 mira a semplificare l’avventura degli studenti delle migliori università italiane 2020. Giorno dopo giorno, sempre e in qualunque punto d’Italia.
È certo che i prossimi mesi continueranno a prevedere un’attività di studio a distanza. Sapere di poter contare su un buon braccio destro digitale non sarà cosa da poco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *